Artisti Edizione 2014

Jorinde Voigt
È nata a Francoforte, Germania nel 1977. Vive e lavora a Berlino. Ha imparato a suonare il violoncello all’età di nove anni e la musica ha sempre avuto un ruolo importante nella sua ricerca, insieme all’interesse per la filosofia e la letteratura. Jorinde Voigt si distingue come un’eccezione tra gli artisti della sua generazione: fin dagli esordi ha operato infatti quasi esclusivamente con il disegno, divenuto per lei strumento immediato per misurare la realtà.
Tra le principali mostre personali:
ZKM Museum für Neue Kunst (Karlsruhe, Germania); Centre Pompidou -Musée National d´Art Moderne (Parigi); Langen Foundation (Neuss, Germania); Nevada Museum of Art (Reno,); Royal Ontario Museum, (Toronto, 2012).
Le sue opere si trovano in numerose collezioni pubbliche, tra cui Art Institute Chicago; Museum of Contemporary Art, Oslo; Centre Pompidou – Musée National d’Art Moderne, Parigi; MoMA – Museum of Modern Art, New York; Leal Rios Foundation, Lisbona; Bundeskunstsammlung, Bonn; Kupferstichkabinett, Berlino; Kunstmuseum Stuttgart.Künstlerhaus Bethanien, Berlino.
Michael Sailstorfer
È nato a Vilsbiburg, Germania nel 1979. Vive e lavora a Berlino. Artista concettuale, nella sua ricerca si è specializzato nella reinterpretazione degli oggetti quotidiani utilizzando diversi materiali per creare sculture e installazioni sia per gli spazi esterni che per quelli interni.
Tra le principali mostre personali:
Galerie Emmanuel Perrotin, Parigi; Galerie Johann König, Berlino; Public Art Fund New York, Doris C. Freedman Plaza, Central Park, New York; S.M.A.K., Gent, Belgium; Parkhaus im Malkastenpark, Düsseldorf; Sébastien & Rodolphe Janssen Project Space, Brussels; Institut für Moderne Kunst Nürnberg, Nürnberg; Autobahn, Rote Zelle, Munich; Jack Hanley Gallery, Los Angeles, California.
Yuri Ancarani
È nato a Ravenna, Italia nel 1972. Vive e lavora a Milano. E’ un video artista e film-maker. Le sue opere nascono da una continua commistione fra cinema documentario e arte contemporanea, e sono il risultato di una ricerca spesso tesa ad esplorare regioni poco visibili del quotidiano, realtà in cui l’artista si addentra in prima persona.
Tra le principali mostre personali:
55° Esposizione d’Arte Internazionale, Il Palazzo Enciclopedico, La Biennale di Venezia, Venezia; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, Roma; R. Solomon Guggenheim Museum, New York; Biennale di Praga 5, Praga
Ha partecipato a numerosi Festival internazionali e ricevuto diversi premi e riconoscimenti, tra cui:
Talent Prize 2012, nomination per “Nonfction feature flmaking”, Cinema Eye Honors, Museum of Moving Image, New York; “Grand Prix in Lab Competition”, Clermont-Ferrand Film Festival, Clermont-Ferrand; “Honorable Mention”, Dokufest , Prizren, Kosovo; “Best documentary”, New Horizon I.F.F., Wroclaw, Polonia; “Short Film Grand Prize”, IndieLisboa, 10th International Independent Film Festival, Lisbona.